Sei qui: Home il Comune informa Potenziamento del presidio sanitario e istituzione della guardia medica, il sindaco scrive all'Asl

Potenziamento del presidio sanitario e istituzione della guardia medica, il sindaco scrive all'Asl

PDF  Stampa  E-mail  Scritto da Urp    Venerdì 26 Ottobre 2012 11:04

Il sindaco di Castellabate Costabile Spinelli ha scritto una lettere al direttore generale dell’Asl di Salerno Antonio Squillante per chiedere il potenziamento del presidio sanitario di Santa Maria di Castellabate e l’istituzione della guardia medica turistica, in considerazione dei problemi connessi all’aumento della popolazione residente nei periodi di vacanza. Di seguito il testo della lettera.

 

«Gentile Direttore,

con la presente vorrei sottoporre alla Sua attenzione l’opportunità di potenziare il Presidio Sanitario di Santa Maria di Castellabate, punto di riferimento sanitario non solo della popolazione (già di per sé numerosa) di Castellabate, ma anche degli abitanti dei comuni limitrofi. Comuni che tra l’altro si trovano in un territorio che, com’è noto, è mal collegato con i principali presidi sanitari del Cilento.

Inoltre, in considerazione del notevole aumento della popolazione residente nei mesi estivi, e delle problematiche che esso comporta, ritengo sia necessaria l’istituzione a Castellabate della guardia medica turistica, visto che il 118 è tenuto a garantire soltanto le emergenze. Per il raggiungimento di questo obiettivo Le assicuro fin da ora la piena collaborazione da parte dell’amministrazione comunale.

Sarei lieto, infine, di tenere al più presto un incontro con Lei, in modo da discutere in maniera approfondita le tematiche su esposte.

In attesa di un cortese riscontro, Le porgo cordiali saluti».