Sei qui: Home i Musei e le Biblioteche Museo d'arte sacra

Museo d'arte sacra

PDF  Stampa  E-mail  Scritto da Comune    Lunedì 14 Marzo 2011 18:07

Il Museo di Arte Sacra di Castellabate nasce nel 2005 dal sogno del compianto Mons. Alfonso Maria Farina, persona colta e sensibile, che raccolse, custodì e fece restaurare gran parte delle opere oggi esposte.

Il patrimonio artistico custodito in esso è la testimonianza tangibile della religiosità popolare della comunità di Castellabate ed è l'espressione della sua fede che affonda le radici sia nel monachesimo italo-greco che in quello benedettino e si rafforza nella venerazione di Costabile Gentilcore, Santo Patrono e Fondatore di Castellabate.

Una visita al museo è quindi un viaggio non solo religioso ma anche storico di Castellabate e del territorio circostante attraverso tele, statue, arredi e paramenti sacri, argenti, per un arco cronologico che va dal XVI al XX secolo, testi liturgici del XVIII secolo editi a Napoli, nello Stato Pontificio e a Venezia (con una incisione della famosissima Suor Isabella Piccini), una pergamena pertinente ad un contratto pre-matrimoniale del 1631.

Visitare il Museo di Arte Sacra di Castellabate è percorrere la storia, la cultura e la fede di Castellabate.

Il museo offre su prenotazione :

- ATTIVITÀ DIDATTICA “Caccia alla storia” per i bambini dai 6 ai 12 anni: un’esperienza ludico-educativa che si svolge nelle sale espositive del museo e illustra attraverso un nuovo approccio alle opere la storia religiosa e civile di Castellabate.

- VISITE  GUIDATE  NEL CENTRO STORICO

Il Museo è sito in via Guglielmo I, nei pressi della Basilica Pontificia Santa Maria Assunta, nel centro storico di Castellabate.

Per info e prenotazioni:
0974.967005
339.7845868
333.9436933

Ultimo aggiornamento ( Lunedì 14 Marzo 2011 18:19 )