Sei qui: Home Comunicati Stampa Castellabate, posacenere distribuiti gratis in spiaggia con Marevivo

Castellabate, posacenere distribuiti gratis in spiaggia con Marevivo

PDF  Stampa  E-mail  Venerdì 01 Agosto 2014 12:55

Distribuzione gratuita ai turisti di posacenere su alcune spiagge del litorale di Castellabate. Sabato 2 e domenica 3 agosto 2014 il Comune di Castellabate aderisce alla campagna nazionale “Ma il mare non vale una cicca?”, organizzata dall’associazione ambientalista Marevivo e finalizzata a contrastare l’abbandono di mozziconi in spiaggia e mare.

La campagna quest’anno coinvolge oltre 400 spiagge italiane, ricadenti anche all’interno di 22 aree marine protette, tra cui per l'appunto quella di Castellabate.

«Grazie a questa iniziativa, i nostri volontari avvicineranno e informeranno centinaia di turisti, per promuovere un gesto semplice, da cui dipende però l’integrità delle spiagge e dei mari - spiega il vicesindaco e assessore all’Ambiente Luisa Maiuri - Riporre il mozzicone nell’apposito posacenere anziché abbandonarlo è un comportamento rispettoso dell’ecosistema marino. Tutti i fumatori, attraverso questo piccolo impegno, possono contribuire a tutelare le coste di cui usufruiscono e a migliorare l’ambiente che ci circonda».

Lo strumento per raggiungere tale obiettivo è un posacenere portatile, lavabile e riutilizzabile, che verrà consegnato gratuitamente ai turisti.

Nelle cinque precedenti edizioni della campagna, Marevivo ha distribuito oltre mezzo milione di posacenere in tutta Italia, scongiurando l’abbandono dei mozziconi che ancora oggi costituiscono oltre un terzo dei rifiuti raccolti sui litorali del mar Mediterraneo. Una cicca di sigaretta impiega, infatti, da uno a cinque anni prima della completa degradazione.