Sei qui: Home Comunicati Stampa Domani a Castellabate la “Notte blu” con shopping, spettacoli e degustazioni

Domani a Castellabate la “Notte blu” con shopping, spettacoli e degustazioni

PDF  Stampa  E-mail  Mercoledì 23 Luglio 2014 12:52

È l’evento dello shopping notturno, ma anche una grande festa legata al mare, con musica, teatro di strada, animazione e degustazioni di prodotti tipici. Domani (giovedì 24 luglio 2014) a partire dalle 21,30 a Santa Maria di Castellabate l’appuntamento è con la “Notte blu”, organizzata dal Comune in collaborazione con il Gruppo commercianti riuniti del Corso e pubblici esercizi di Santa Maria.

 

 

L’iniziativa si svolge, in date diverse e con modalità organizzative peculiari, in vari Comuni del Cilento costiero, nel segno di una condivisa identità legata al mare.

A Santa Maria partenza alle ore 21,30 con il network Radio Punto Nuovo che trasmetterà in diretta i momenti salienti della kermesse. La “Small cluster band Dixieland” e gli artisti di strada animeranno con postazioni itineranti il Corso Matarazzo. Nello slargo di Villa Matarazzo “Acoustic Trio”, nella Piazzetta del Corso “Stragatti Rockbilly”, in piazzetta Caduti del mare “Tinghel Tingal”, in piazza Lucia animazione con “Incanti di sirene”, sul Lungomare Perrotti “Alternativalsuccesso”.

Sul palco centrale di Marina piccola alle ore 22,45 concerto dei “Tristema”, uno dei gruppi musicali più conosciuti del Cilento. Alle 23,15 cerimonia di consegna della sedicesima “Bandiera blu” da parte del sindaco Costabile Spinelli al presidente dell’Associazione pescatori di Castellabate, che gestisce il “Punto blu”, sportello informativo del mare attivato presso il Porto della gatte. Si prosegue alle 23,50 con “Enzo e Sal” del fortunatissimo programma di Rai2 “Made in Sud”. La notte continua con la musica del dj Lucio Belmonte di Radio Punto Nuovo sulla spiaggia di Marina piccola.

Per tutti coloro che indosseranno un capo d’abbigliamento blu gadget in omaggio presso i gazebo di Radio Punto Nuovo e App My Cilento di Cilentomania.

«L’evento si pone nella scia delle “Notti bianche” che organizziamo da 11 anni – spiega il consigliere delegato al Turismo di Castellabate, Carlo Montone – Quest’estate abbiamo voluto abbinare l’evento consolidato dello shopping con il riconoscimento della Fee che sottolinea l’identità del territorio legata alla qualità delle acque e alla vivibilità, attraverso una serata di festa che possa anche incentivare le attività commerciali. La consegna della “Bandiera blu” all’Associazione pescatori è un gesto simbolico per affidarla alla comunità locale che ne è protagonista assieme al Comune, grazie alle buone pratiche attivate, all’ospitalità e alla gastronomia di qualità».

«È una serata importante sia dal punto di vista commerciale sia turistico, che attrae sempre molte persone – dice il presidente del Gruppo commercianti riuniti, Antonia Passaro – È pensata per promuovere i prodotti dei nostri negozi, che per l’occasione offrono con promozioni interessanti, ma anche per far conoscere e visitare i posti più belli di Santa Maria grazie a un percorso ideato ad hoc. La novità di quest’anno è il percorso del gusto, con le attività della ristorazione che propongono un menu apposito per la serata».