Sei qui: Home Comunicati Stampa A Castellabate l’unica tappa campana dell’International beach soccer tour

A Castellabate l’unica tappa campana dell’International beach soccer tour

PDF  Stampa  E-mail  Giovedì 10 Luglio 2014 13:22

 

I campioni che hanno fatto la storia del calcio tornano a Castellabate con il beach soccer. Dopo lo straordinario successo dello scorso anno, da venerdì 11 a domenica 13 luglio, nell’incantevole scenario di Marina Piccola, si svolgerà l’unica tappa campana dell’International Beach Soccer Tour 2014. L’evento “Beach Sport and Music” apre dieci giorni dedicati al grande sport in spiaggia, che proseguirà dal 14 al 16 luglio con il beach volley, mentre dal 18 al 20 luglio ci sarà la tappa del campionato italiano di “Super8Beach soccer”.  Le manifestazioni saranno trasmesse da Sky Sport e Fox Sports.

 

 

 

L’International Beach Soccer Tour è organizzato dall’Asd Space Fitness di Castellabate, assieme all’Ibs Tour, guidata dal campione Maurizio Iorio, e al Comune di Castellabate. A contendersi il prestigioso torneo saranno quattro nazionali di assoluto livello, ovvero Italia, Germania, Brasile ed Argentina. Molti i calciatori professionisti che parteciperanno all’evento, come i campioni di serie A Gianluca Pagliuca, Angelo Di Livio, Marco Delvecchio, Gennaro Delvecchio, il capitano Alessandro Chiarelli e altri ancora.

Venerdì 11 luglio alle ore 22 cerimonia inaugurale con un concerto folk rock a cura della band “Molotov”. Sabato 12 luglio si entra nel cuore della manifestazione con le due semifinali Brasile-Argentina alle 18 ed Italia-Germania alle 19. Domenica agli stessi orari si svolgeranno le finali e le premiazioni. Un happy hour musicale con Radio Castelluccio anticiperà le sfide sportive di entrambi i giorni. L’ultima sera a partire dalle 21 proiezione in diretta della finale dei Mondiali di calcio “Brasile 2014” e a seguire musica e spettacoli in spiaggia a cura del Dolce Vita di Salerno.

«Ogni qual volta parlo di beach soccer in giro per il mondo il punto di riferimento è Castellabate – ha detto Maurizio Iorio – Qui ho riscontrato concretezza, capacità, coesione tra organizzazione e amministrazione comunale. Anche Sky è molto interessata: l’estate scorsa ha mandato in onda 82 ore dedicate all’evento. Quest’anno ci sarà una cartolina di un minuto di presentazione su Castellabate. In più realizzerà un back stage, con le telecamere che riprenderanno tutto quello che accade nei 3 giorni».

«Questo prestigioso torneo sarà una ulteriore vetrina internazionale per il nostro territorio – spiega il sindaco Costabile Spinelli – La conferma del nostro Comune come sede della competizione premia l’organizzazione, ma anche il lavoro fatto in questi anni. Castellabate si presta ad ospitare grandi manifestazioni, dal nuoto al beach soccer, dalla cultura alla musica. Il nostro territorio ha, infatti, tante eccellenze, non solo ambientali e paesaggistiche, con un mare “bandiera blu” tra i più belli d’Italia e un’area marina protetta, ma anche enogastronomia tipica, ricettività e ristorazione di qualità. Lo sport rappresenta un tassello di questo processo di crescita territoriale che vede impegnati assieme enti locali, associazioni, imprenditori e cittadini».

«Questo evento coniuga sport, divertimento e promozione del territorio – spiega Andrea Aiuto, presidente dell’Asd Space Fitness – L’edizione 2014 è ricca di novità: concerti, happy hour, beach volley e tanto altro ancora. Voglio ringraziare tutti i membri dell’organizzazione della tappa, il Comune di Castellabate ed i tanti privati che ci stanno sostenendo anche economicamente perché altrimenti, non avendo un main sponsor alle spalle, l’evento non si sarebbe svolto».