Sei qui: Home Comunicati Stampa Castellabate, attivate due Case dell’acqua a Santa Maria e San Marco

Castellabate, attivate due Case dell’acqua a Santa Maria e San Marco

PDF  Stampa  E-mail  Venerdì 13 Giugno 2014 11:37

Da domenica 15 giugno 2014 saranno attive due Case dell’acqua sul territorio comunale di Castellabate. Gli impianti di erogazione tecnologicamente avanzati sono stati installati a Santa Maria in Piazza Matarazzo e a San Marco in Piazza Passaro dalla GL Solution.

La cerimonia di inaugurazione si svolgerà alle ore 19,30 a Santa Maria e alle ore 20:15 a San Marco. Interverranno il sindaco Costabile Spinelli e l’assessore all’Ambiente Luisa Maiuri.Le strutture che consentono la distribuzione di acqua naturale o frizzante, di qualità e refrigerata, sono state volute dalla Giunta comunale che, con la delibera n. 252 del 12 dicembre 2013, ha espresso parere favorevole per la realizzazione ed ha approvato lo schema di convenzione con la ditta concessionaria.Un litro di acqua naturale erogato costerà 5 centesimi, mentre uno di acqua frizzante 7 centesimi, di gran lunga di meno rispetto alle varie minerali in commercio.

«L’obiettivo – spiega l’assessore all’Ambiente Luisa Maiuri – è promuovere il consumo di acqua pubblica mediante tecnologie avanzate, con benefici per l’ambiente e per le famiglie. Questi impianti offriranno, infatti, un importante contributo alla tutela dell’ambiente, poiché incentiveranno una riduzione nell’utilizzo delle bottiglie di plastica e, quindi, dei rifiuti di imballaggio. La possibilità di rifornirsi di acqua potabile di qualità a un costo limitato garantirà, inoltre, un risparmio alle famiglie e un servizio all’utenza turistica che ne potrà usufruire durante le vacanze».In base alla convenzione approvata dalla Giunta comunale, la ditta concessionaria dovrà farsi carico dell’installazione, manutenzione e pulizia periodiche dei distributori, mantenendoli in perfetta efficienza, e monitorando costantemente la qualità dell’acqua erogata.