Sei qui: Home Comunicati Stampa Baia Arena, Castellabate pubblica i bandi per la depurazione e la rete fognaria

Baia Arena, Castellabate pubblica i bandi per la depurazione e la rete fognaria

PDF  Stampa  E-mail  Lunedì 10 Febbraio 2014 12:23

Risanamento di Baia Arena, il Comune di Castellabate ha pubblicato i bandi di gara per l’adeguamento del sistema depurativo e della rete fognaria nella frazione Ogliastro Marina.

 

Si tratta di lavori fondamentali per il risanamento dell’ambiente costiero al confine tra i Comuni di Castellabate e Montecorice.

 

L’importo a base di appalto per il primo intervento è di 900.725 euro più Iva, mentre per il secondo è di 775.460 euro al netto dell’Iva. Entrambe le gare sono a procedura aperta e le aggiudicazioni avverranno in base all’offerta economicamente più vantaggiosa. Le offerte dovranno pervenire, per il bando sulla depurazione, entro le ore 12 del 12 marzo e, per quello sull’adeguamento fognario, entro le ore 12 del 13 marzo. Le imprese aggiudicatarie avranno di tempo 365 giorni per completare i lavori.

 

«La pubblicazione dei bandi di gara rappresenta un passo decisivo per la soluzione della problematica che interessa Baia Arena – spiega il sindaco Costabile Spinelli – Come Amministrazione comunale ci eravamo assunti l’impegno di portare avanti il procedimento e lo stiamo facendo nella maniera più veloce possibile, nonostante l’oggettiva complessità. Ad agevolarci il compito c’è però la proficua collaborazione instaurata con il Comune di Montecorice e la Regione Campania che lo scorso luglio ha emesso gli attesi decreti di ammissione a finanziamento».

 

Il Comune di Castellabate, infatti, nel 2010 ha sottoscritto con la Regione Campania e con il Comune di Montecorice un protocollo d’intesa che prevedeva, per la sistemazione degli impianti fognari e di depurazione dei due Comuni, il finanziamento a valere sulle risorse in dotazione all’obiettivo operativo 1.3 del Por Campania Fesr 2007-13.