Applicazione della TARSU per l' anno 2013

Stampa  Lunedì 04 Novembre 2013 14:18

In data 31 ottobre 2013 la Giunta Comunale di Castellabate con delibera n.221 ha approvato l' “Applicazione, anche per l’anno 2013, della tassa per lo smaltimento dei rifiuti solidi urbani (TARSU)”

 

 

L’Amministrazione comunale dopo aver constatato che l’applicazione della TARES avrebbe determinato un notevole inasprimento tariffario sia per le utenze domestiche che per le utenze non domestiche ha deliberato, come previsto dalla legge di conversione n.124 del 28 ottobre 2013, tale provvedimento che prevede la riconferma del regime di prelievo fiscale applicato all'anno 2012 per i rifiuti solidi urbani.

Le tariffe rimarranno quindi invariate, eccetto che per la quota di maggiorazione di 30 centesimi al metro quadro, in vigore da dicembre 2013 e riservata interamente allo Stato.

“In un momento così gravoso per i cittadini la scelta di applicare nuovamente le tariffe TARSU è un atto dovuto.” - afferma il sindaco Costabile Spinelli - “L'applicazione, infatti, della TARES avrebbe determinato un incremento della pressione fiscale sulle famiglie e sulle imprese, e ad oggi sarebbe stato incauto renderla esecutiva.”