Sei qui: Home Comunicati Stampa Impianto in località Acqua del Fico, progetto candidato al fondo per la diffusione dello sport

Impianto in località Acqua del Fico, progetto candidato al fondo per la diffusione dello sport

PDF  Stampa  E-mail  Martedì 11 Giugno 2013 10:54

Dopo il campo Carrano, l’amministrazione comunale guidata dal sindaco Costabile Spinelli punta a realizzare una struttura polivalente in località Acqua del Fico. Nei giorni scorsi la Giunta ha approvato il progetto preliminare che verrà candidato al “Fondo per lo sviluppo e la capillare diffusione della pratica sportiva” (decreto del 25 febbraio 2013 della Presidenza del Consiglio dei ministri – Dipartimento per gli Affari regionali, il Turismo e lo Sport) destinato al finanziamento in conto capitale di progetti per la realizzazione di nuovi impianti sportivi o per la ristrutturazione, l’adeguamento funzionale e la messa a norma di impianti già esistenti.

L’amministrazione comunale, infatti, ha tra i suoi principali obiettivi il miglioramento e il potenziamento delle strutture polivalenti, utilizzando aree e spazi già esistenti. Come già avvenuto per il campo Carrano, il cui bando scadrà l’8 luglio, che verrà rifatto in erba sintetica per mettere a disposizione degli sportivi di Castellabate una struttura moderna, si punta ora a realizzare un impianto all’avanguardia anche in località Acqua del Fico.

«Dopo il campo Carrano, per il quale fra pochi giorni scadrà il bando di gara, siamo passati a lavorare alla realizzazione dell’impianto di Acqua del Fico. – spiega il sindaco Costabile Spinelli – Si tratta di un terreno di proprietà del Comune, sul quale sono già stati investiti soldi in passato e che risponde bene ai requisiti richiesti dal bando di finanziamento per quanto riguarda la riconversione di impianti già esistenti».