Sei qui: Home Comunicati Stampa Hotel Castelsandra, approvato lo schema di protocollo in vista dell’abbattimento delle opere abusive

Hotel Castelsandra, approvato lo schema di protocollo in vista dell’abbattimento delle opere abusive

PDF  Stampa  E-mail  Mercoledì 16 Gennaio 2013 16:54

Il percorso verso la demolizione delle opere abusive del complesso turistico alberghiero Hotel Castelsandra ha compiuto un altro importante passo in avanti.

 La Giunta comunale ha, infatti, approvato lo schema di protocollo d’intesa che verrà sottoscritto tra il Comune di Castellabate, il Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano e la Sogesid spa, ditta incaricata dal ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare di curare la demolizione dei manufatti realizzati abusivamente accanto al corpo centrale della struttura.

Il protocollo disciplina le attività da intraprendere per la demolizione delle opere realizzate abusivamente e la rinaturalizzazione del sito. Il passaggio in Giunta era propedeutico alla sottoscrizione del protocollo.

«La vicenda dell’Hotel Castelsandra si protrae ormai da molti anni. – spiega il sindaco Costabile Spinelli – Mai prima d’ora siamo stati così vicini alla sua risoluzione. Con la demolizione delle opere abusive e la riqualificazione dell’area il Comune potrà mettere a disposizione della comunità di Castellabate una struttura importante e con un grande valore simbolico, visto che esso rappresenta la vittoria della legalità».