Sei qui: Home Comunicati Stampa Riqualificazione della casa comunale, approvato il progetto preliminare

Riqualificazione della casa comunale, approvato il progetto preliminare

PDF  Stampa  E-mail  Lunedì 08 Ottobre 2012 13:09

Una casa comunale più moderna e funzionale: è uno degli obiettivi dell’amministrazione comunale guidata dal sindaco Costabile Spinelli.

 Un obiettivo che si avvia a diventare realtà. La Giunta comunale ha, infatti, approvato il progetto preliminare dal titolo “Rifunzionalizzazione urbana delle aree esterne a Villa Lucia – Riqualificazione e adeguamento della casa comunale”. L’importo previsto per l’intervento è di 644.878,37 euro. La riqualificazione della casa comunale s’inserisce in un progetto di più ampio respiro, avviato dall’amministrazione comunale fin dal suo insediamento. Un progetto che mira a riqualificare l’intero centro urbano di Santa Maria, come confermano anche i lavori effettuati sul lungomare, il rifacimento del muro di Villa Matarazzo e altre opere che verranno presto avviate. Prosegue, quindi, l’attività rivolta a migliorare l’aspetto urbano di Castellabate.

«La riqualificazione della casa comunale è tra le priorità dell’amministrazione e rientra nel più ampio progetto di riqualificazione dell’area attorno a Piazza Lucia, iniziato con la sistemazione di Piazza Caduti del Mare. – afferma il sindaco Costabile Spinelli – E’ un’opera fondamentale considerato il ruolo centrale di questo edificio simbolo della nostra comunità».