Sei qui: Home Comunicati Stampa La posta non arriva, il sindaco Spinelli scrive a Poste Italiane

La posta non arriva, il sindaco Spinelli scrive a Poste Italiane

PDF  Stampa  E-mail  Martedì 02 Ottobre 2012 12:11

Numerosi cittadini hanno segnalato al Comune il mancato recapito della posta nelle frazioni Santa Maria, San Marco e Alano. Nonostante ci siano stati disservizi anche in passato, segnalati dal sindaco Costabile Spinelli alla direzione provinciale di Poste Italiane che ha rassicurato che sarebbero stati adottati gli accorgimenti per garantire la regolare distribuzione della corrispondenza, nelle ultime settimane il problema si è riproposto. Per cui il primo cittadino ha scritto nuovamente a Poste Italiane. Di seguito il testo della lettera.

 

"Con la presente si rappresenta che, ancora una volta, la distribuzione della posta nel Comune di Castellabate non sta avvenendo in maniera regolare. Nonostante i nostri precedenti solleciti, la situazione sembra addirittura peggiorata. Sono tre, infatti, le frazioni (Santa Maria, San Marco ed Alano) da cui provengono al Comune le segnalazioni di innumerevoli disagi provocati dal mancato recapito della corrispondenza.

Si chiede, pertanto, di adottare gli opportuni accorgimenti per risolvere tale situazione, in maniera definitiva, visto che il problema si ripropone periodicamente ormai da diversi anni. In alternativa saremo costretti a prendere provvedimenti a tutela dei nostri cittadini e dell’immagine di Castellabate".