Sei qui: Home Comunicati Stampa Il Metrò del Mare fermerà anche a Castellabate

Il Metrò del Mare fermerà anche a Castellabate

PDF  Stampa  E-mail  Sabato 21 Luglio 2012 15:32

Ci sarà anche il porto di San Marco di Castellabate tra le fermate del Metrò del Mare che, a partire da oggi (sabato 21 luglio), collegherà le località costiere del Cilento con l’isola di Capri. La notizia è stata comunicata ieri pomeriggio al sindaco Costabile Spinelli

, che aveva appreso con delusione dell’iniziale esclusione del porto di San Marco, soprattutto in virtù dei numeri degli anni scorsi, indicativi di un servizio molto utilizzato. Il Metrò, che quest’anno non si è avvalso di finanziamenti regionali ed è stato attivato per iniziativa della società che effettuerà il servizio, a San Marco si fermerà alle 8.40 per ripartire alle 8.45 in direzione di Capri, e di nuovo alle 19.40 proveniente da Capri, per partire alle 19.45 verso le altre località cilentane.

«Avevo chiesto alla società di prevedere una sosta anche nel nostro porto. – spiega il sindaco Spinelli – Privare i turisti della sosta a Castellabate sarebbe stata un’ingiustizia e un’occasione persa per tutto il Cilento. Avevo parlato della mia amarezza per l’esclusione di San Marco dalla rotta del Metrò del Mare anche con l’assessore regionale ai Trasporti Sergio Vetrella. Non soltanto perché, soprattutto negli ultimi anni, Castellabate è una delle località costiere cilentane più richieste dai turisti, ma anche in quanto il numero di biglietti del Metrò staccati negli scorsi anni confermava il successo del servizio. Ringrazio l’armatore che ha deciso di rivedere il percorso. Il Metrò del Mare è un mezzo di trasporto importantissimo per il Cilento, considerata la carenza di treni e di mezzi di trasporto pubblico su strada. Sono contento che la mia richiesta sia state accolta e soddisfatto che sia stata presa questa decisione».