Sei qui: Home Comunicati Stampa Castellabate conquista la sua quattordicesima Bandiera Blu

Castellabate conquista la sua quattordicesima Bandiera Blu

PDF  Stampa  E-mail  Sabato 12 Maggio 2012 14:20

Il Comune di Castellabate, lunedì 14 maggio, alle 11, presso la sede della Presidenza del Consiglio dei Ministri a Roma, parteciperà alla cerimonia di consegna della Bandiera Blu, prestigioso riconoscimento conferito dalla Fee (Foundation for Evironmental Education) ai Comuni costieri che si distinguono per qualità delle acque e servizi offerti. Alla cerimonia, in rappresentanza di Castellabate, saranno presenti l’assessore al Turismo Antonio Florio e il responsabile dell’Ufficio Promozione Turistica Enrico Nicoletta.

 

«Il conferimento della Bandiera Blu è l’ennesima prova che le strategie che stiamo seguendo per la tutela dell’ambiente sono quelle giuste. D’altronde la conferma ci sta arrivando mensilmente anche dai dati sulla raccolta differenziata, che nel mese di marzo ha superato addirittura il 60 %. – afferma il sindaco Costabile Spinelli – Tuttavia questo riconoscimento non deve essere per noi un punto di arrivo, ma piuttosto uno stimolo a fare sempre meglio, per far sì che Castellabate raggiunga traguardi sempre più importanti in ambito turistico».

La Bandiera Blu è un riconoscimento internazionale, istituito nel 1987 Anno europeo dell’Ambiente, che viene assegnato ogni anno in 41 paesi, inizialmente solo europei, più recentemente anche extra-europei, con il supporto e la partecipazione delle due agenzie dell'ONU: UNEP (Programma delle Nazioni Unite per l’ambiente) e UNWTO (Organizzazione Mondiale del Turismo) con cui la FEE ha sottoscritto un Protocollo di partnership globale. Bandiera Blu è un eco-label volontario assegnato alle località turistiche balneari che rispettano criteri relativi alla gestione sostenibile del territorio. Obiettivo principale di questo programma è quello di indirizzare la politica di gestione locale di numerose località rivierasche, verso un processo di sostenibilità ambientale.

Ultimo aggiornamento ( Martedì 15 Maggio 2012 14:20 )