Sei qui: Home Comunicati Stampa Castellabate aderisce all’Associazione Nazionale Città del pesce azzurro

Castellabate aderisce all’Associazione Nazionale Città del pesce azzurro

PDF  Stampa  E-mail  Mercoledì 07 Dicembre 2011 12:17

Il Comune di Castellabate ha aderito all’Associazione Nazionale Città del Pesce Azzurro. Lo scorso 3 dicembre, il sindaco Costabile Spinelli ha siglato a Cetara il protocollo d’intesa con i sindaci degli altri comuni salernitani che hanno aderito all’associazione : il sindaco di Cetara Secondo Squizzato, il sindaco di Pisciotta Vittorio Marsicano e il sindaco di Pollica Stefano Pisani.

A legare i quattro territori è dunque uno dei prodotti più prelibati della provincia di Salerno, il pesce azzurro, che figura anche tra gli alimenti della Dieta Mediterranea. Oltre alla sua prelibatezza questo prodotto ittico, infatti, possiede riconosciute qualità salutari.

La fondazione dell’associazione ha come obiettivo la promozione della rete nazionale delle Città del Pesce azzurro. L’iniziativa parte dai quattro comuni salernitani ma punta a coinvolgere altri comuni con le stesse caratteristiche di identità territoriali.

«Il mare di Castellabate è notoriamente uno dei più ricchi. – afferma il sindaco Costabile Spinelli –Abbiamo ritenuto doveroso fondare questa associazione che attraverso la collaborazione tra i vari enti punta a valorizzare ancora di più un prodotto già di per sé eccellente e caratteristico del nostro mare e allo stesso tempo a sostenere l’intera filiera».