Sei qui: Home Comunicati Stampa Strada regionale 267, al via i lavori di messa in sicurezza

Strada regionale 267, al via i lavori di messa in sicurezza

PDF  Stampa  E-mail  Lunedì 07 Novembre 2011 13:13

Verranno realizzate anche due nuove rotatorie.
Prenderanno il via in questi giorni i lavori per la messa in sicurezza della strada regionale (ex strada statale) 267.

I lavori, sollecitati dal sindaco di Castellabate Costabile Spinelli, saranno a cura della Provincia di Salerno e nascono dall’esigenza di prevenire i frequenti incidenti stradali e i disagi relativi al traffico veicolare, soprattutto nei mesi estivi, quando il numero di veicoli che percorrono quotidianamente l’arteria è di gran lunga più consistente. Gli interventi sono finalizzati a ridurre la velocità in prossimità dei centri abitati e ad ottimizzare gli innesti tra le strade provinciali, le entrate e le uscite dei nuclei urbani e la 267.

 

In particolare è prevista la realizzazione di due rotatorie, una in località Alano  di Castellabate e l’altra all’innesto di via Forziati. Per entrambe le rotatorie sono previsti sistemi di illuminazione, di canalizzazione pedonale e di irrigazione e piantumazione di essenze che migliorino la visibilità dal punto della sicurezza all’interno delle rotatorie.

Anche la rotatoria, già esistente, all’ingresso di Santa Maria, verrà completamente rifatta correggendo i punti di pericolosità (in particolare la fermata dell’autobus al suo interno), attraverso lo spostamento del centro della rotatoria, la sistemazione degli innesti e curando la pedonalizzazione del complesso sistema viario interessato dall’intersezione. Verrà realizzato un nuovo sistema di illuminazione della zona. Anche per questa rotatoria è previsto un sistema di irrigazione e delle piantumazioni per migliorare la sicurezza delle immissioni in rotatoria.

«Sono interventi importanti in primo luogo per la sicurezza di automobilisti e pedoni, – spiega il sindaco Costabile Spinelli – anche perché la sr 267 è ormai un’arteria fondamentale nell’ambito della viabilità urbana. Allo stesso tempo gli interventi hanno l’obiettivo di riqualificare una strada che non solo attraversa Castellabate, ma al tempo stesso la collega con gli altri comuni costieri del Cilento. Proprio per questo è stato uno dei primi interventi sollecitati in Provincia dal momento del mio insediamento».

Ultimo aggiornamento ( Lunedì 07 Novembre 2011 13:53 )