Lavori di riqualificazione in via Santa Rosa

Stampa  Venerdì 04 Febbraio 2011 13:33

Prenderanno il via lunedì 7 febbraio i lavori di riqualificazione di un tratto di via Santa Rosa, la principale strada di collegamento tra la frazione Alano e la frazione Santa Maria a Castellabate. L’intervento, che riguarda un tratto di strada nei pressi dell’incrocio Alano, rientra nell’ambito del programma di riassetto viario che sta interessando l’intero territorio comunale ed è finalizzato sia a provvedere alla messa in sicurezza sia al miglioramento dell’arredo urbano.

L’intervento prevede la demolizione e ricostruzione dei cordoli di delimitazione delle proprietà private e non, la realizzazione di un marciapiede dell’ampiezza di circa 1 metro e 20 (sul lato destro procedendo verso la frazione Alano), rivestito in pietra locale e mattoni in cotto con annesso canale di scolo delle acque piovane, e un nuovo impianto di illuminazione con lanterne artistiche in ghisa.

L’importo complessivo dei lavori è pari a euro 31.639,38 (offerta di euro 30.439,38 pari al ribasso del 21,548% oltre euro 1.200 per oneri nella sicurezza non soggetti a ribasso).

I lavori sono finanziati con prestito della Cassa Depositi e Prestiti. La direzione dei lavori è affidata all’ingegnere Michela Ambrosio. Il responsabile unico del procedimento è l’ingegnere Francesco Lo Schiavo. Il direttore tecnico del cantiere è Vincenzo Guariglia. La conclusione dei lavori è prevista per il 23 marzo 2011.

«La riqualificazione di questo tratto di via Santa Rosa – spiega il sindaco Costabile Maurano – si inserisce tra le numerose iniziative che l’amministrazione comunale ha posto in essere per la salvaguardia dell’incolumità di pedoni e automobilisti e per migliorare l’aspetto della nostra cittadina. Un complesso di lavori che intendono migliorare la qualità della vita dei residenti e rendere più accogliente la cittadina per i turisti».