Sei qui: Home Comunicati Stampa Giovedì nuovo annullo filatelico legato al film “Benvenuti al Sud”

Giovedì nuovo annullo filatelico legato al film “Benvenuti al Sud”

PDF  Stampa  E-mail  Mercoledì 05 Gennaio 2011 01:00

Dopo essere diventata la location dell’Ufficio postale più famoso d’Italia grazie all’inarrestabile successo del film “Benvenuti al Sud”, giovedì (6 gennaio 2011) Castellabate ospita un nuovo annullo filatelico con la distribuzione di migliaia di cartoline già affrancate e l’apposizione da parte delle Poste del timbro dedicato all’evento e raffigurante uno dei monumenti-simbolo della municipalità, ovvero la storica Basilica Santa Maria de Gulia.

La manifestazione, realizzata dal Comune in collaborazione con Poste italiane, rientra nel progetto di promozione turistica e culturale “Benvenuti a Castellabate”, varato dalla giunta guidata dal sindaco Costabile Maurano proprio per soddisfare le aspettative dei tantissimi turisti che, fin dai primi giorni di uscita della pellicola, diretta da Luca Miniero e prodotta dalla Medusa Cattleya, hanno manifestato interesse per il Comune cilentano.

L’appuntamento di giovedì conclude la kermesse di eventi natalizi organizzata dal Comune di Castellabate, d’intesa con il Gruppo commercianti riuniti, l’unione di Associazioni locali “Il Furano”, la Bottega teatrale, le associazioni Marina Piccola e Raffaele Tortora, il concerto bandistico S. Cecilia, Costumi Arminio Tavola, in concomitanza con l’ultimo appuntamento di “Natale al borgo” e del presepe vivente, evento che ha visto nella serata del 30 dicembre scorso un notevolissimo afflusso di turisti italiani e stranieri nel paese di “Benvenuti al Sud”.

Saranno in distribuzione le cartoline fatte stampare dal Comune e raffiguranti l’intero golfo di Castellabate, da Punta Tresino a Punta Licosa, con il logo del film concesso da Medusa.

Le cartoline, già affrancate con un francobollo di sessanta centesimi, potranno essere scritte e imbucate al momento, in quanto sarà presente sul posto anche il personale di Poste Italiane che provvederà allo speciale annullo filatelico con il timbro dedicato a Castellabate. Nel corso dell’evento saranno proiettate immagini del territorio e spezzoni della pellicola di Miniero, accompagnati da momenti musicali.

Ultimo aggiornamento ( Mercoledì 12 Gennaio 2011 21:26 )