Giornata Nazionale della bandiera conferiti premi per la cultura, l’arte e la musica

Stampa  Mercoledì 12 Gennaio 2011 01:00

Giornata della Bandiera 2011Sulle note dell’Inno di Mameli, oggi 11 gennaio 2011, il Comune di Castellabate ha festeggiato la giornata nazionale della Bandiera Italiana che, quest’anno, si celebra in concomitanza con i festeggiamenti per i 150 anni dell’Unità D’Italia.

Filo conduttore di questa celebrazione, la cui solennità a Castellabate viene sottolineata ogni anno con un evento pubblico, è stato il senso dell’unità nazionale che – spiega il Sindaco Costabile Maurano – rappresenta una preziosa eredità per i giovani delle nuove generazioni; essere uniti e legati intorno ad un simbolo, il Tricolore – continua il Sindaco Maurano –  è vivace espressione dell’appartenenza alla patria.

La cerimonia ha avuto inizio alle ore 10,30 nella casa comunale di Santa Maria ed è stata presieduta dal primo cittadino Costabile Maurano, affiancato dal comandante dalla stazione carabinieri di

S. Maria maresciallo Santino Musto, dagli assessori Marco Di Biasi, Paola Piccirillo, Umberto Giannella, Raffaele Di Gregorio, Simona Federico, dal vice-sindaco Alessandro Lo Schiavo, dai consiglieri Giuseppe Russo, Domenico Di Luccia e Marco Rizzo e dal maresciallo della polizia municipale Rosario Amalfi.

Calorosa accoglienza per i 22 cittadini di Castellabate premiati che si sono distinti in vari campi legati alla cultura, all’arte e alla musica, per gli alunni delle scuole elementari e delle medie iscritti agli istituti comprensivi 147 e 148, premiati con attestato di merito e per tutti coloro che, come ogni anno, partecipano al solenne evento.

Premio per l’impegno costante e duraturo nel Concerto Bandistico Santa Cecilia di Castellabate è stato conferito ai Signori Armando Nese, Francesco Sansevieri e Giovanni Franciulli.

Premi per l’impegno nel capo della musica a livello nazionale ed internazionale sono stati consegnati ai Signori Pierluigi Capezzuto e Giuseppe Fortunato.

Un riconoscimento anche  per le docenti Lucia D’Urso, Antonia Di Biasi e Anna Malandrino per gli anni di ininterrotto insegnamento nella scuola elementare di Castellabate.

Nella stessa sede sono stati premiati anche Domenico Di Sessa, titolare del lido Azzurro di Santa Maria, in quanto vincitore del concorso “Stabilimento Bandiera Blù 2010” e Mirella Paragano, prima classificata del concorso “Balcone Fiorito 2010”.

Riconoscimento per l’impegno in campo culturale al Dott. Giuseppe Salzano e per l’impegno in campo artistico-decorativo a Carmela Passaro, Gennaro Di Luccia, Maddalena Verrone, Gerardo Di Luccia, Maria Arecchia, Mary Esposito, Joao Restucci e Massimo Concas.

Un ulteriore premio è stato conferito al Sig. Emilio Guida per l’impegno nel campo

dell’ archivistica, mentre premio per l’impegno nel campo del volontariato è stato elargito al Sig. Squillaro Costabile (A.N.M.I Castellabate).

Ultimo aggiornamento ( Mercoledì 12 Gennaio 2011 23:04 )