- Antonio Onorato Quartet & Enzo Decaro sabato a Castellabate

dal 23/08/2013

Un omaggio al grande trombettista americano Chet Baker che sarà spiritualmente sul palco grazie alla voce di Enzo Decaro che interpreterà passi di vita dell’ intramontabile musicista statunitense , senza mai interferire, come solo nei grandi concerti di jazz accade, con l’alternarsi degli altri strumenti. E’ l’appuntamento previsto sabato 24 agosto, alle 21.30, nel Castello dell’Abate, nell’ambito della rassegna “Castellabate, il luogo dell’Incanto”, organizzato dall’assessorato alla Cultura del Comune di Castellabate guidato da Luisa Maiuri.

Lo strumento dell’attore napoletano sarà proprio la sua voce che saprà con garbo entrare nei tempi giusti alternandosi con un altro “soffio d’anima”, quello del chitarrista e compositore Antonio Onorato che per l’occasione utilizzerà la sua breath guitar, (unico chitarrista al mondo ad utilizzare questo “doppio” strumento) chitarra in cui la forza, l'intensità e le dinamiche sono gestite attraverso l'emissione del fiato del musicista e non dalla pennata o dall'arpeggio come di consueto. Quindi, ci sarà la chitarra, ma ci sarà anche la tromba, a scandire le note di celebri brani come “My fanny Valentine”, “Alone together”, “My one and only love”.

Ad accompagnare Decaro e Onorato, Domenico Andria al contrabbasso, Piero De Asmundis al piano e Mario De Paola alla batteria.