- Cilento Brass Quintet al Castello dell’Abate

dal 20/08/2013

Due trombe, un corno, un trombone, una tuba e una batteria: sono gli strumenti con cui i Cilento Brass Quintet, protagonisti della seconda serata della rassegna “Castellabate il luogo dell’incanto”, promossa dal Comune di Castellabate, suoneranno le loro melodie. Un ampio repertorio di canzoni che comprenderà un omaggio a Verdi, musiche da film, musica pop e classici napoletani. Antonio Fedullo (tromba), Leo Capezzuto (tromba), Raffaele Papa (corno), Alessandro Schiavo (trombone), Biagio Fierro (tuba) e Giovanni Peccerillo (batteria percussioni), tutti cilentani doc, si esibiscono assieme dal 2005 e, singolarmente, hanno suonato in prestigiose orchestre in Italia e all’estero.

L’appuntamento è per giovedì 22 agosto, ore 21.30, al Castello dell’Abate. L’ingresso è libero.