Partecipazione alla manifestazione Gustus 2021 Napoli 21-23 novembre

10/11/2021

Avviso agli operatori del settore pesca, acquacoltura e della filiera ittica

Gustus

In attuazione del Programma regionale di promozione e comunicazione della pesca e dell’acquacoltura, approvato con DGR n. 546 del 4 settembre 2018, la Direzione Generale per le Politiche Agricole, Alimentari e Forestali della Regione Campania intende partecipare alla 7° edizione di Gustus Expo dei sapori mediterranei dedicata all’agroalimentare, alla filiera ittica, all’enogastronomia e alla tecnologia che si terrà a Napoli dal 21 al 23 novembre 2021 presso la Mostra d’Oltremare di Napoli.

La manifestazione si rivolge alle aziende dell'intera filiera agroalimentare e del beverage, della gastronomia, delle conserve, della nutrizione biologica e controllata e sarà visitata da buyers nazionali ed internazionali di hotel e catene alberghiere, ristorazione collettiva e catering, gestori di ristoranti e bar, operatori GDO, blogger, giornalisti di settore.

L’evento, che prevede uno spazio interamente dedicato alle produzioni ittiche, alla pesca sostenibile e alla valorizzazione dei prodotti, costituisce una importante occasione per divulgare le conoscenze sul comparto, illustrare le opportunità e presentare i progetti che la Regione ha messo in campo utilizzando i fondi Feamp.

Lo spazio istituzionale della Regione Campania sarà riproduttivo del visual identity e dell’immagine coordinata del “FEAMP Campania 2014-2020”, con la finalità di promuovere e valorizzare i prodotti ittici, dando visibilità alle imprese partecipanti, offrendo al visitatore, attraverso la concentrazione delle aziende campane in un'area focalizzata, una immagine più forte del “sistema Campania” e consentirgli una più agevole identificazione dei prodotti ittici e acquicoli in esposizione.

Tra le attività previste: show cooking, convegni, B2B e B2C, incontri con la stampa, degustazioni e occasioni di scambio, in termini di arricchimento e innovazione.

La partecipazione all'evento è riservata agli operatori del settore ittico e della sua filiera, con sede legale e operativa in Campania, regolarmente iscritti alla CCIAA di competenza, che non si trovino in stato di liquidazione, fallimento o concordato preventivo e non abbiano in corso alcuna procedura fallimentare.

Le aziende potranno partecipare agli incontri B2B con buyer nazionali e esteri previsti previa richiesta agli organizzatori della manifestazione.

Sono a carico delle imprese partecipanti tutti i costi derivanti dalla partecipazione alla fiera (spese di viaggio e soggiorno, trasporto del proprio materiale promozionale e/o dell’eventuale campionario e quant’altro non espressamente fornito dalla Regione Campania).

La Regione Campania declina ogni responsabilità connessa direttamente o indirettamente alla partecipazione alla manifestazione fieristica e per danni a terzi e/o agli oggetti eventualmente esposti, per furti e per qualsiasi ulteriore accadimento.

Presentazione delle domande di partecipazione

Le imprese regolarmente iscritte alla CCIAA di competenza, che non si trovino in stato di liquidazione, fallimento o concordato preventivo e non abbiano in corso alcuna procedura fallimentare, interessate a partecipare all’evento dovranno far pervenire all’ UOD 50 07 05 - Ufficio Centrale Pesca e Acquacoltura della Direzione Generale Politiche Agricole, Alimentari e Forestali della Giunta regionale della Campania, entro le ore 18.00 del giorno 15 novembre 2021, la propria manifestazione di interesse, compilata e secondo le modalità del presente Avviso ed inviata sia a mezzo PEC all’indirizzo uod.500705@pec.regione.campania.it, sia all’indirizzo di posta feampcomunica@regione.campania.it inserendo quale oggetto: “Domanda di partecipazione all’evento “GUSTUS 2021”.

Il presente Avviso non obbliga giuridicamente la Regione Campania a partecipare all’evento ed esclude ogni responsabilità della stessa nei confronti di candidati che dovessero ritenersi danneggiati in caso di rinuncia alla partecipazione alla manifestazione.

Le aziende partecipanti sollevano espressamente l’Amministrazione regionale da qualsiasi responsabilità connessa alla mancata partecipazione all’evento in relazione a eventuali costi e spese sostenute.

Collegamenti