Blitz nel fine settimana di Ferragosto: numerosi sequestri e due fermi per spaccio

19/08/2021

A Castellabate nel week-end del Ferragosto 2021 sono stati effettuati numerosi controlli, anche notturni, su tutto il litorale, sulle strade e nei centri di maggior affluenza soprattutto di presenze giovanili. Le operazioni guidate dal comandante della Polizia locale, la dottoressa Manola D'Amato, in collaborazione con la Capitaneria di Porto, guidata dal Luogotenente Sandro Rizzo, e le altre Forze dell'Ordine, si sono concentrate sui falò e i bivacchi sulle spiagge, vietati come da Ordinanza Sindacale. Nelle notti del 14, 15 e 16 agosto sono stati sequestrati ingenti quantitativi di bottiglie di alcolici e superalcolici, oltre a numerosi bancali di legno che sarebbero serviti per l'accensione dei falò. Inoltre è stato verbalizzato il fermo di due persone per detenzione di sostanze stupefacenti, trovate anche in possesso di numerose banconote derivanti dallo spaccio e di una pistola a gas priva di tappo rosso. Il Sindaco f.f. di Castellabate, Luisa Maiuri, dichiara in merito alle operazioni: "Intendo ringraziare le nostre Forze dell'Ordine che operano giorno e notte a tutela dell’ordine pubblico e anche per il controllo delle regole legate alla pandemia. Il Ferragosto infatti è da sempre, per le nostre località turistiche, un momento molto delicato in cui le poche unità in servizio devono fronteggiare molteplici situazioni date dalla grande concentrazione di persone e dalla vasta area da pattugliare".