CHIUSURA UFFICI COMUNALI: GARANTITI I SERVIZI INDIFFERIBILI

13/03/2020

ORDINANZA SINDACALE N. 7 DEL 13 MARZO 2020

avviso uffici comunali

In seguito alle disposizioni urgenti per il contenimento e la gestione dell’emergenza epidemiologica da Coronavirus previste dal DPCM, il sindaco di Castellabate, Costabile Spinelli, con propria l’ordinanza del 13 marzo 2020, vista la grave emergenza sanitaria legata al diffondersi del Coronavirus, ha disposto la chiusura temporanea degli uffici e degli sportelli comunali che non svolgono servizi essenziali, fino al 25 marzo 2020.

L’ordinanza dispone, a partire da oggi, misure organizzative che prevedono l’individuazione dei servizi strettamente funzionali alla gestione dell’emergenza e di servizi indifferibili, per garantire risposte alla cittadinanza e nel contempo limitare la presenza dei dipendenti sul luogo di lavoro.

Il provvedimento è successivo all’adozione delle procedure per l’effettuazione del lavoro agile, nonché alle azioni per il contenimento della presenza del personale in servizio negli uffici comunali.

Fra le attività necessarie per la gestione dell’emergenza sono state individuate: le attività dello stato civile, i servizi cimiteriali, le attività della Polizia Municipale e della Protezione Civile, il protocollo e le attività di supporto tecnico-amministrativo collegate all’emergenza sanitaria in corso.

ORDINANZA N. 7 DEL 13.03.2020 - ORDINANZA DI EMERGENZA SANITARIA, FINALIZZATA AD INDIVIDUARE I SERVIZI COMUNALI "INDIFFERIBILI DA RENDERE IN PRESENZA" DEI DIPENDENTI COMUNALI. DPCM 11.03.2020 E DIRETTIVE DEL MINISTERO PER LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE N. 2/2020